Loading...

Flussostato a Paletta Meccanici per Acqua, Aria e Liquidi

Il flussostato è un dispositivo a due stati (aperto o chiuso di un interruttore) utilizzato per il rilevamento di un determinato valore di portata di un fluido. A differenza del flussimetro, il flussostato non è in grado di effettuare alcuna misura: il dispositivo ha in effetti un valore di soglia di attivazione, normalmente distanziato dal valore di disattivazione da una opportuna isteresi, atta a limitare gli effetti indesiderati di commutazione nell'intorno del valore di soglia. Per poter effettuare delle misure di portata istantanea si utilizza un flussostato digitale. 
Disponiamo di flussostati a paletta per aria, per acqua e per liquidi in generale.
Il flussostato trova applicazione nei sistemi di controllo, dove a livello progettuale è utile o necessario ottenere un cambiamento di stato per un valore specifico di flusso, ad esempio, nei sistemi di riscaldamento dove i sensori di temperatura non sono posizionati in prossimità dell'elemento ...
Il flussostato è un dispositivo a due stati (aperto o chiuso di un interruttore) utilizzato per il rilevamento di un determinato valore di portata di un fluido. A differenza del flussimetro, il flussostato non è in grado di effettuare alcuna misura: il dispositivo ha in effetti un valore di soglia di attivazione, normalmente distanziato dal valore di disattivazione da una opportuna isteresi, atta a limitare gli effetti indesiderati di commutazione nell'intorno del valore di soglia. Per poter effettuare delle misure di portata istantanea si utilizza un flussostato digitale. 
Disponiamo di flussostati a paletta per aria, per acqua e per liquidi in generale.
Il flussostato trova applicazione nei sistemi di controllo, dove a livello progettuale è utile o necessario ottenere un cambiamento di stato per un valore specifico di flusso, ad esempio, nei sistemi di riscaldamento dove i sensori di temperatura non sono posizionati in prossimità dell'elemento riscaldante. Esso previene i danni causati da una imprevista mancanza di circolazione.
I modelli più comuni di flussostato sono elettro-meccanici, dove l'elemento meccanico immerso nel fluido aziona un vero e proprio interruttore mediante leverismo. In questi modelli la soglia di intervento può essere modificata variando la lunghezza del braccio di leva (paletta) o della molla di contrasto. 
La gamma di flussostati comprende flussostati per acqua, flussostati per acqua demineralizzata, flussostati per liquidi aggressivi e flussostati per aria o gas.
Oltre ai prodotti standard, Riels Instruments propone soluzioni da impiegare in aree con pericolo di esplosione, presenti soprattutto nel settore dell’industria petrolifera, chimica e farmaceutica, come i Flussostati ATEX.
flussostati ATEX, come tutta la strumentazione distribuita della nostra azienda, sono realizzati secondo le normative vigenti e gli standard imposti dalle norme di sicurezza.

Riels Instruments propone a catalogo diverse tipologie di flussostati, garantendo quindi una vasta scelta di soluzioni e modelli, ed una grande adattabilità ad ogni tipo di esigenza.

V6® Flussostato a paletta ATEX. Idoneo per fluidi liquidi o gassosi. Basse e medie portate.

Campo di portata per liquidi fino a 32,2 lt/min.
Campo di portata per fluidi gassosi fino a 1200 l/min.
Segnale di uscita SPDT - DPDT
Attacco al processo T da 1/2" Gas fino a 2" Gas
Materiali corpo in ottone o acciaio inox - paletta in acciaio inox 
Temperatura fino a 205°C
Pressione fino a 138 bar
A richiesta versione Atex antideflagrante

V4® Flussostato a paletta ATEX. Idoneo per fluidi liquidi. Elevate portate

Campo di portata per liquidi o fluidi gassosi in funzione della portata e del diametro della tubazione
Segnale di uscita SPDT - DPDT
Attacco al processo R.1”½ NPT per tubazione da 1"½ Gas fino a 20” Gas
Materiali corpo in ottone - AISI 316 - paletta AISI 316
Temperatura fino a 205°C
Pressione fino a 345 bar 
A richiesta versione Atex antideflagrante

FLU Flussostato a paletta. Idoneo per fluidi liquidi o fluidi gassosi. Medie ed elevate portate

Campo di portata per liquidi o fluidi gassosi in funzione della portata e del diametro della tubazione
Segnale di uscita SPDT - DPDT
Attacco al processo flangiato da DN50 fino a DN150 
Materiali corpo in acciaio AISI 304 - AISI 316 
Temperatura fino a 350°C
Pressione fino a 16 bar
Grado di protezione IP67
A richiesta versione Atex antideflagrante 

PL Flussostato a paletta. Idoneo per fluidi liquidi o fluidi gassosi. Medie ed elevate portate

Campo di portata per liquidi o fluidi gassosi in funzione della portata e del diametro della tubazione
Segnale di uscita SPDT - DPDT
Attacco al processo 2" NPT-M/GAS-M - flangiato da 4" a 10"
Materiali corpo in acciaio al carbonio - AISI 304 - AISI 316 - paletta AISI 316 
Temperatura fino a 135°C - Grado di protezione IP66
A richiesta versione Atex antidflagrante