Loading...

I Pressostati Differenziali rilevano stati di pressione anomali a monte e valle in una apparecchiatura

I rilevatori di stati di pressione, meglio conosciuti con il nome di pressostati, rilevano stati di pressione anomali in una apparecchiatura industriale, esempio un compressore,un serbatoio, ecc.

Grazie alla loro semplicità costruttiva, basata sulla meccanica, i pressostati differenziali sono strumenti ad alta affidabilità che non hanno bisogno di essere alimentati elettricamente e che sono prevalentemente installati su impianti o apparecchiature, per prevenire guasti o malfunzionamenti pericolosi per l’impianto. 
Tutta la linea di pressostati differenziali viene costruita anche nella versione Atex antideflagrante per applicazioni in aree potenzialmente esplosive. 

Scegli tra il catalogo il pressostato differenziale più adatto alle tue esigenze. Se non trovi quello che cerchi, contattaci!


Campi di regolazione da 0.5 mmH2O a 70 Bar
Pressioni statiche fino a 200 Bar unilaterali
Segnale di uscita SPDT oppure DPDT
Attacco al processo 2 x 1/4" GAS o NPT (altri a richiesta)
Temperatura fino a 140°C 
Grado di protezione IP66/NEMA 4X
Esecuzione Stagna oppure a sicurezza intrinseca ATEX Eex-ia IIC T6
Prezzo a richiesta