Loading...

Pompa S. Pompa centrifuga autoadescante

Pompa S. Pompa centrifuga autoadescante.

Pompa S. Pompa centrifuga autoadescante.
Pompe_S40_Riels_Instruments®
Pompe_S45-T_Riels_Instruments®
Pompe_S230_Riels_Instruments®
Impiego: carico, scarico, ricircolo, svuotamento, irrigazione, pescaggio, applicazioni industriali.
Tipo di liquido: acqua, prodotti industriali, oli, prodotti petrolchimici.
Portata: fino a 600 m3/h
Temperatura: -60°C÷+300°C
Pressione: fino a 16 bar
Materiali: ghisa sferoidale o acciaio inox
Prezzo a richiesta

Le pompe del tipo “S” sono centrifughe e autoadescanti, ovvero aspirando l’aria nelle tubazioni creano il vuoto aspirando il liquido nella pompa.
In fase di innescamento l’aria viene portata all’interno della pompa dalla depressione creata dalla rotazionedella girante e mescolata al liquido contenuto nel corpo. Arrivata nella camera di innescamento nellamandata, l’aria, essendo più leggera, va verso l’alto, verso l’uscita della pompa, mentre il liquido, più pesante,ricade nella voluta. Man mano che viene tolta l’aria dal tubo di aspirazione, la pressione atmosferica spinge illiquido da aspirare fino alla girante. Come il liquido raggiunge le pale della girante, la pompa è innescata efunziona come una normale pompa centrifuga. La pompa può funzionare anche con liquido mescolato ad aria. Se dovesse entrare aria in aspirazione, il liquido che rimane nel corpo della pompa permette il successivo innescamento  automatico. La valvola di non ritorno, posta in aspirazione, evita lo svuotarsi delle tubature in aspirazione velocizzando le ripartenze.

La pompa S
 presenta vari vantaggi:

E' autoadescante.
Le bocche di aspirazione e mandata sono acquistabili sia flangiate che filettate.
Disponibili con varie motorizzazioni: motori monofase, trifase, antideflagranti, a scoppio o diesel.
E' presente una valvola di sicurezza, incorporata nella pompa, che evita il reflusso del liquido dalla mandata.
Costruzione robusta per ridurre le abrasioni e consentire il passaggio dei solidi.

Liquidi compatibili con la pompa:

  • Acidi anche sporchi
  • Acqua con boro
  • Acqua con residui solidi
  • Acqua dolce o salmastra
  • Acqua di lavaggio
  • Acqua di mare
  • Acque di scarico industriale
  • Acqua piovana
  • Acqua con sabbia o fango
  • Bentonite
  • Benzina
  • Biomasse
  • Diesel
  • Drenaggio in alluvioni
  • Emulsioni
  • Fango
  • Fertilizzante liquido
  • Latte di calce
  • Liquame
  • Mangime liquido
  • Mosto
  • Oli a bassa viscositá
  • Oli minerali
  • Oli vegetali
  • Olio per trasformatori
  • Olio da taglio
  • Percolato
  • Prodotti petroliferi leggeri
  • Siero del latte per distillazione alcool
  • Soda e soluzioni alcaline

      Caratteristiche tecniche

      Descrizione:
        • Pompa centrifuga autoadescante
        Campo di misura/regolazione:
          • fino a 600 [m3/h]
          Pressione:
            • fino a 16 [Bar]
            Temperatura di esercizio:
              • -60÷+300 [°C]
              Materiali a contatto con il fluido:
                • Ghisa sferoidale o acciaio inox
                Attacco al processo:
                  • Flangiato: da DN32 PN16 a DN300 PN16
                    Filettato: fino a 4″
                  Certificati/Omologazioni:
                    • Dichiarazione ATEX