Termini e condizioni

1. PREMESSE
1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano i contratti di compravendita, aventi ad oggetto i prodotti di Riels Instruments S.r.l. con sede legale in Ponte San Nicolò (PD), Viale Spagna n. 16, C.F. 02488080280 iscritta al Registro delle Imprese PD- 233044 presso la Camera di Commercio di Padova, e-mail riels@legalmail.it

2. DEFINIZIONI
2.1 Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita trovano applicazione le seguenti definizioni:
● Venditore: la società Riels Instruments S.r.l. come sopra identificata;
● Cliente: il soggetto che agisce nell’esercizio della sua attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale;
● Parti: congiuntamente il Venditore ed il Cliente;
● Sito o Sito web: il sito web di Titolarità del Venditore su cui sono pubblicate le presenti Condizioni Generali di Vendita;
● Condizioni Generali le presenti Condizioni Generali di Contratto;
● Prodotti: i prodotti venduti da Riels Instruments S.r.l. e indicati nel proprio Sito o nei Cataloghi;
● Ordine: la richiesta di acquisto effettuata dal Cliente al Venditore;
● Conferma d’Ordine: il documento che convalida la richiesta Ordine.

3. APPLICAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI
3.1 Le presenti Condizioni Generali disciplinano la vendita dei Prodotti da parte del Venditore ai Clienti e regolano il rapporto tra le Parti.
3.2 Le presenti condizioni si considerano accettate dal Cliente una volta inviato l'Ordine al Venditore.

4. REGISTRAZIONE
4.1 Nei casi in cui l’Ordine venga eseguito tramite il Sito web, l’Utente deve registrarsi.
4.2 La registrazione coincide con l’apertura di un account e può essere effettuata in qualsiasi momento.
4.3 Per procedere alla registrazione l’Utente deve seguire la procedura prevista sul Sito.
4.4 La procedura di registrazione consente al Venditore di garantire la personalità dell’account e cercare di evitare abusive registrazioni.
4.5 Durante la registrazione l’Utente accetta espressamente le presenti Condizioni Generali.
4.6 L’Utente garantisce in ogni caso la completezza, la correttezza e la veridicità dei dati forniti. In particolare, l’Utente garantisce di:
a) essere maggiorenne e capace (se minorenne, la registrazione, l’inserimento dei dati e la procedura di acquisto dovranno essere eseguiti da un genitore o comunque da un maggiorenne);
b)possedere i requisiti richiesti al momento della registrazione o dell’ordine;
c) essere il legittimo titolare dei dati inseriti, da intendersi veri, corretti ed aggiornati;
d) osservare tutte le norme di legge e contrattuali applicabili al rapporto con Il Venditore;
e) impegnarsi a rispettare le disposizioni dettate dalla normativa nazionale con particolare riferimento alle norme di natura imperativa, relative all’ordine pubblico e al buon costume;
f) non trasferire a soggetti terzi le proprie Credenziali.
4.7 Il Venditore si riserva la facoltà di non accettare la richiesta di registrazione o di ordine, nonché di rimuovere un Utente in tutti i casi in cui possa essere ravvisato un abuso, irregolarità, scorrettezza e simili.
4.8 L’Utente è esclusivo responsabile dell’accesso al Sito mediante le proprie Credenziali e risponde di tutte le operazioni effettuate sul medesimo tramite le Credenziali stesse.
4.9 In ogni caso, l’Utente si impegna a non utilizzare la registrazione ed i Servizi connessi per scopi di profilazione degli altri Utenti, di marketing diretto o indiretto, di concorrenza, di spionaggio industriale, nonché per qualsiasi altro scopo che sia in contrasto con il Sito e i Servizi.
4.10 Tutti i dati comunicati dagli Utenti al Venditore saranno trattati nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e del Codice Privacy, secondo l’Informativa presente sul Sito ed accessibile al seguente https://www.riels.it/it/condizioni-generali-di-vendita/
L'indirizzo e-mail conferito permette al Venditore di notificare all’Utente tutti i messaggi relativi ai Servizi, ai prodotti e al Sito in generale.

5. PRODOTTI
5.1 Il Venditore svolge, quale attività principale, il commercio di prodotti e servizi per l'automazione industriale, con specifiche competenze inerenti alle misure di portata, pressione, livello, flusso, temperatura ed umidità. Le informazioni e le caratteristiche relative ai Prodotti sono indicate ed illustrate sul Sito all’interno di ciascuna scheda prodotto, ovvero nei Cataloghi dedicati.
5.2 La rappresentazione grafica dei Prodotti proposta sul Sito o sui Cataloghi, ove disponibile, così come le immagini ed i colori corrispondono all’immagine fotografica dei Prodotti stessi. Tali immagini hanno il solo scopo di presentare i Prodotti per la vendita, senza alcuna garanzia o impegno del Venditore circa l’esatta corrispondenza tra l’immagine raffigurata sul Sito ed il Prodotto reale. 

6. PREZZO
6.1 I prezzi sono indicati in ogni scheda prodotto o nel listino al momento dell’Ordine, al netto di qualsiasi onere, imposta, tassa, eventuali dazi doganali, spese di trasporto e/o spese di assicurazione e/o per imballaggi speciali, di licenze per importazione o quant’altro, che sono a carico esclusivo del Cliente.
L’IVA, qualora dovuta, verrà calcolata in sede di esecuzione dell’Ordine, in base al Paese di destinazione della merce o comunque in base alla normativa vigente e applicabile all’Ordine medesimo.
6.2 Il prezzo dei Prodotti si intende per resa franco deposito di Riels Instruments S.r.l.
6.3 Ogni altra spesa addizionale, quali ad esempio le spese di spedizione nonché le imposte ed ogni altra eventuale spesa accessoria verrà puntualmente segnalata in fase di ordine e conteggiata a parte, oltre al prezzo del prodotto in sé considerato, evidenziando per ultimo il costo totale della vendita. In ogni caso il Cliente è pregato di verificare ogni possibilità di rimborsi dell’IVA o di altre imposte applicabili al suo Paese, qualora egli non sia un cittadino italiano o comunque richieda la spedizione in un luogo al di fuori della Repubblica Italiana, purché in entrambi i casi all’interno dell’Unione Europea.
6.4 In caso di consegna al di fuori dell’Unione Europea è onere del Cliente saldare le imposte doganali, o le altre eventuali imposte relative all’importazione dei prodotti nel Paese dove verrà effettuata la consegna. In ogni caso, il Cliente è l’unico responsabile della verifica delle possibilità di importazione dei prodotti ordinati riguardo al diritto del territorio del paese di consegna.
6.5 Eventuali sconti applicati al Cliente dal Venditore saranno indicati in fase di conferma dell’Ordine.
6.6 Il Venditore si riserva il diritto di modificare unilateralmente gli sconti applicati al Cliente e i prezzi riportati nei cataloghi/listino prezzi, anche nei casi in cui l’adeguamento sia dovuto a circostanze che siano fuori dal controllo del Venditore medesimo (a mero titolo esemplificativo: un aumento del prezzo delle materie prime, e del costo del lavoro o cambiamenti nei tassi di cambio).

7. PROCEDURA DI ACQUISTO E CONCLUSIONE DELLA VENDITA
7.1 A seconda dei casi l’acquisto può essere concluso con la seguente procedura:
a) via mail contattando i recapiti del Venditore o i suoi Agenti;
b) direttamente presso la sede;
c) online attraverso il Sito web

a) Conclusione dell’ordine via mail contattando i recapiti diretti del Venditore
In questi casi, per concludere il contratto il Cliente deve inviare all’indirizzo e-mail del Venditore l’Ordine, indicando la quantità e qualità dei Prodotti desiderati, la propria anagrafica, l’indirizzo di spedizione e ogni altra informazione idonea ad identificare in maniera certa ed inequivocabile i Prodotti che si intendono acquistare.
Fatta salva qualsiasi diversa disposizione concordata con il Venditore, la conclusione dell'ordine comporta la conferma della responsabilità del cliente nella scelta tecnica del prodotto. Il Venditore si riserva la facoltà di accettare l’Ordine.
L’accettazione avviene mediante l’invio da parte del Venditore al Cliente, all’indirizzo e-mail da cui è pervenuta la richiesta, della Conferma dell’Ordine unitamente ad un riepilogo dello stesso ed alle presenti Condizioni Generali o comunque alla mail della persona di riferimento dell’azienda.
Il Cliente dovrà confermare, a mezzo mail, al Venditore il riepilogo dell’Ordine ricevuto.
La conclusione del contratto di vendita avverrà nel momento in cui il Cliente comunicherà tramite e-mail la propria conferma al Venditore del riepilogo dell’Ordine, dando il via a procedere.
Il Cliente ha l’onere di restituire al Venditore le presenti Condizioni Generali sottoscritte.
Il Cliente ha altresì l’onere di verificare la correttezza dei dati e segnalare tempestivamente al Venditore eventuali errori o omissioni.
Il Venditore si riserva di valutare eventuali limiti quantitativi di acquisto dei prodotti e di sospendere l’Ordine nel caso in cui il numero di prodotti ordinati risulti ingiustificatamente elevato: in tal caso, il Cliente sarà prontamente contattato per le relative informazioni.
Il Venditore si riserva il diritto di sospendere l’accettazione dell’Ordine nei casi previsti nelle presenti Condizioni Generali e, finanche, di non accettare l’Ordine stesso in alcune ipotesi, ad esempio nel caso di indisponibilità del Prodotto.

b) Conclusione dell’ordine direttamente presso la sede
Il Cliente può concludere direttamente l’Ordine presso la sede del Venditore. In tali casi la procedura di conclusione dell’Ordine sarà quella comunicata al Cliente al momento dell’esecuzione dell’Ordine medesimo.

c) conclusione dell’ordine online attraverso il Sito web
L’Utente può procedere all’Ordine solo previa registrazione, si prega di prendere visione di quanto disposto al punto 3. delle presenti Condizioni Generali.
Tutti i prodotti messi in vendita all’interno del Sito sono illustrati e descritti nelle rispettive schede informative.
La pubblicazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito rivolto all’Utente a formulare una proposta contrattuale d'acquisto e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazione delle presenti Condizioni Generali.
La procedura di acquisto è indicata nel Sito. Per concludere il contratto l’Utente deve compilare il Modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Venditore per via telematica, seguendo le relative istruzioni.
Nel Modulo d’ordine è contenuto un rinvio alle presenti Condizioni Generali, nonché un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato ed il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse ed imposte applicabili), dei mezzi di pagamento e delle modalità di consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione, delle condizioni per l’esercizio del diritto di recesso laddove applicabile e delle modalità e dei tempi di restituzione dei prodotti.
L’Ordine di acquisto è considerato effettuato al momento del “clic” di convalida da parte dell’Utente.
L’accettazione dell’Ordine da parte del Venditore avviene mediante l’invio di una e-mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’Utente.
Si avvisa che in fase di spedizione il Venditore effettua un ulteriore controllo sia della qualità sia della effettiva disponibilità di quanto ordinato e pertanto lo stesso di riserva la possibilità di annullare l’ordine o parte di esso in caso vengano riscontrati difetti di conformità dei Prodotti ordinati, ovvero nel caso in cui detti Prodotti non siano più disponibili. In tali casi il Venditore effettuerà il rimborso di quanto corrisposto dal Cliente entro 48/72 ore.
Il Venditore si riserva il diritto di non accettare l’Ordine o di sospenderlo nei casi previsti nelle presenti Condizioni Generali, come ad esempio nel caso in cui il quantitativo di merce ordinata sia inusuale e sospetto di eventuali comportamenti scorretti da parte del Cliente.
La conclusione del contratto di vendita avverrà soltanto al momento in cui la proposta di acquisto riceverà la conferma d’ordine del Venditore

MODALITÀ DI PAGAMENTO
8.1 Una volta effettuato l’Ordine, il Cliente deve corrispondere il prezzo dei Prodotti richiesti, le imposte e le spese accessorie secondo le modalità indicate dal Venditore nella Conferma d’Ordine o comunque nel Form del Sito web.

9. MANCATO PAGAMENTO
9.1 Qualora i Prodotti siano consegnati prima dell’integrale pagamento della somma totale dovuta, la vendita si intende in ogni caso effettuata con patto di riserva della proprietà. Pertanto, in assenza di pagamento ovvero, in caso di pagamento rateale dei prodotti, questi rimangono di esclusiva proprietà del Venditore fino al pagamento definitivo.
9.2 Il Venditore si riserva il diritto di rivendicare i prodotti consegnati in caso di mancato pagamento, purché nuovi e integri nel proprio imballaggio. In questa ipotesi e su richiesta del Venditore, il Cliente si impegna a restituire prontamente qualsiasi Prodotto non pagato, con spese a suo carico.
9.3 In caso di pagamenti parziali successivi alla scadenza della fattura, tali acconti saranno imputati, nell’ordine, in conto spese, interessi e capitale, e non saranno accettate imputazioni diverse.
9.4 Il ritardo nel pagamento di oltre 10 giorni darà diritto al Venditore di sospendere l’approntamento, la consegna e/o l’installazione dei prodotti e/o di altri eventuali ordini in corso e di trattenere le somme eventualmente incassate a titolo di penale, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 

10.EVASIONE DELL’ORDINE E CONSEGNA DEL PRODOTTO
10.1 L’evasione dell’Ordine verrà eseguita nei termini specificati nella Conferma d’Ordine dal Venditore; essi non sono impegnativi, né essenziali ed hanno natura indicativa.
10.2 A tal proposito, farà fede, quale momento di effettiva spedizione, la consegna del bene al corriere nel caso di corriere indicato dal Venditore e, nel caso di corriere scelto dal Cliente, la data di comunicazione di disponibilità al ritiro presso il magazzino del Venditore. In mancanza di precise indicazioni, i prodotti verranno spediti col mezzo ritenuto più idoneo dal Venditore, senza responsabilità̀ di quest’ultima per la scelta.
10.3 Fatti salvi accordi diversi concordati con il Venditore, nel caso di un Ordine relativo ad un solo Prodotto, i termini di consegna coincidono con quelli indicati per il medesimo Prodotto. Nel caso di un Ordine relativo a più Prodotti, salvo diversa indicazione, l'Ordine stesso sarà evaso in un'unica soluzione secondo i tempi di consegna del Prodotto con i termini più lunghi.
10.4 Al momento della consegna, spetta al Cliente verificare il contenuto, la conformità e lo stato del Prodotto. In particolare, controllando
- che il numero dei colli (pacchi) ricevuti sia uguale a quello segnato sul documento di trasporto (o bollettino di consegna del corriere);
- che la quantità della merce corrisponda a quella dell’Ordine svolto;
- che lo stato esteriore dei pacchi non presenti nessun danno né segni di manomissioni.
10.5 Nel caso in cui venisse riscontrata un’anomalia, il Cliente dovrà firmare il documento di trasporto scrivendo “merce accettata con riserva”, o locuzione simile, specificando il tipo di anomalia riscontrata. In caso non venisse segnalata l’accettazione con riserva con la specifica dell’anomalia riscontrata potrebbero non essere accettati resi per problemi dovuti al trasporto. In ogni caso le riserve comunicate verbalmente al corriere non hanno alcun valore legale.
10.6 Qualora la consegna avvenga a mezzo di spedizioniere scelto dal Cliente, il Venditore non risponderà di eventuali rotture/danneggiamenti della merce determinatesi durante il trasporto.
10.7 Nel caso in cui il Cliente accetta il pacco con riserva, deve avvisare immediatamente il Venditore.

11 RITARDO O MANCATO RITIRO
11.1 Qualora la Cliente ritardi il ritiro o il ricevimento dei prodotti, il Venditore si riserva il diritto di procedere alla loro fatturazione anticipata con relativa decorrenza dei termini di pagamento. Restano in ogni caso a carico della Compratrice le spese di sosta e qualsiasi altro onere e responsabilità̀ per il
magazzinaggio e la custodia dei prodotti.
11.2 Qualora il Cliente rifiuti la fornitura/consegna dei prodotti o di singoli lotti, il Venditore avrà diritto di risolvere il Contratto e di vendere al meglio i prodotti non ritirati, impregiudicato il diritto di risarcimento del maggior danno. Gli ordini relativi a Prodotti personalizzati appositamente per soddisfare specifiche esigenze del Cliente diventano irrevocabili una volta avviata la produzione o l'approvvigionamento delle componenti dei Prodotti medesimi e non possono essere annullati.
11.3 Qualora entro 10 giorni lavorativi dall’avviso di merce pronta inviato dal Venditore, il Cliente ometta di ritirare la merce stessa, chiedendo o meno l’annullamento dell’ordine e, in ogni caso, omettendo di saldare il corrispettivo dovuto, il Venditore avrà diritto di risolvere il Contratto e di trattenere, oltre alla merce, eventuali somme già incassate (come acconto o altro), a titolo di penale e salvo il risarcimento del danno ulteriore. 

12.GARANZIA
12.1 Garanzia del prodotto: i Prodotti sono tutti conformi alla disciplina informativa sulle parti che li compongono ed alle altre normative applicabili.
12.2 Garanzia legale: la garanzia di conformità del bene venduto ha ad oggetto i vizi del Prodotto che siano tali da renderlo inidoneo all'uso a cui è destinato oppure tali da diminuire in modo apprezzabile il suo valore. In tali casi, il Cliente deve, a pena di decadenza, comunicare al Venditore la presenza dei vizi entro il termine di otto giorni dalla loro scoperta. L’azione si prescrive in ogni caso in un anno dalla consegna.
La garanzia non è dovuta se al momento del contratto il Cliente conosceva i vizi della cosa o se i vizi erano facilmente riconoscibili dallo stesso.
12.3 Garanzia convenzionale (“commerciale”): in ogni caso il Venditore indica se per il Prodotto sia prevista una Garanzia convenzionale (“commerciale”) e, in caso positivo, ne illustra i termini e le condizioni. L’eventuale presenza di una Garanzia convenzionale lascia impregiudicata la Garanzia legale.
12.4 La garanzia non opererà nei casi in cui i vizi del Prodotto siano dovuti a:
- danni causati durante il trasporto;
- un uso negligente o improprio degli stessi;
- inosservanza delle istruzioni del Venditore relative al funzionamento, alla manutenzione ed alla conservazione dei Prodotti;
- riparazioni o modifiche apportate dal Cliente o da soggetti terzi senza la previa autorizzazione scritta del Venditore.
12.5 Nel caso di esistenza dei vizi o le difformità denunciate, la garanzia sarà limitata, a sua discrezione, alla loro riparazione o sostituzione gratuita, nei tempi normalmente occorrenti, o alla emissione di una nota di accredito per il valore di fattura del prodotto riconosciuto difettoso, a titolo di definizione consensuale e definitiva di ogni danno vantato dal Cliente o da terzi, rimanendo esclusa ogni altra garanzia legale o convenzionale o diritto al rimborso di eventuali spese o risarcimento dei danni sia diretti che indiretti.

13. FORZA MAGGIORE
13.1 In caso di forza maggiore verrà sospesa l’esecuzione dell’Ordine.
13.2 Sono considerati come casi di forza maggiore, oltre a quelli normalmente considerati, gli scioperi totali o parziali, interni o esterni all’azienda del Venditore, il blocco dei mezzi di trasporto o di approvvigionamento per qualsiasi motivo, restrizioni governative o legali, guasti informatici o elettrici, blocco delle telecomunicazioni comprese le reti e in particolare internet, pandemie, eventi atmosferici, rivolte, incendio, furto.

14.DIRITTI DI PROPRIETA’ INDUSTRIALE E INTELLETTUALE
14.1 Il Sito, i marchi registrati, il nome a dominio, la denominazione sociale ed ogni altro segno distintivo del Venditore o riferibile al Venditore, i design, le tecnologie impiegate ed ogni altro bene oggetto di proprietà intellettuale ed industriale afferente il Venditore ed i diritti ulteriori che ne derivino, sono di proprietà esclusiva o in licenza d’uso del Venditore, che è altresì titolare dei diritti di proprietà intellettuale del Sito e del diritto di diffusione di tutti gli elementi che sono ivi contenuti e, in particolare, dei contenuti, dei disegni, dei testi, delle fotografie, per i quali ha ottenuto le autorizzazioni necessarie dalle persone interessate, salvo diversa indicazione. Di conseguenza, la riproduzione parziale o totale, su qualsiasi tipo di supporto, l’uso degli elementi che compongono il Sito, il loro utilizzo nonché la loro cessione a terzi sono formalmente vietati.
14.2 Viene fatto divieto, pertanto, di copiare, divulgare e modificare i contenuti protetti da diritto d’autore, da marchi registrati, da design, da brevetti o da altri diritti di proprietà intellettuale ed industriale del Venditore.
14.3 Salvo quanto sopra, il Venditore offre in vendita anche Prodotti o Servizi a marchio di terzi o Prodotti o Servizi propri che indicano marchi di terzi, quali i prodotti compatibili o i servizi di assistenza su prodotti a marchio di terzi.
In ogni caso, il Venditore si riserva il diritto di indicare marchi altrui nell’esercizio del principio di esaurimento dei diritti di proprietà industriale ed intellettuale, ovvero qualora ciò sia necessario per poter indicare e descrivere determinati Prodotto o Servizi in vendita ovvero ancora quando ciò sia necessario per indicare la destinazione di un Prodotto o servizio, in particolare come elementi o destinazioni compatibili, accessori o pezzi di ricambio,
ovvero infine in ogni altro caso ciò sia permesso dalla legge.

15.CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
15.1 Il contratto di vendita si risolve di diritto, ai sensi dell'art. 1456 Codice civile, in tutti i casi di violazione delle norme delle presenti Condizioni Generali ed in particolare di quelle seguenti:
9) Mancato pagamento;
11) Ritardo o mancato ritiro;
14) Diritti di proprietà industriale ed intellettuale
15.2 La risoluzione di diritto si perfeziona nel momento in cui il Venditore comunichi per iscritto al Cliente la volontà di avvalersi di tale clausola, indicando la circostanza, tra quelle sopra previste, che ritiene essersi verificata.

16.MANCANZA DI ESCLUSIVA
16.1 Il Venditore non concede il diritto di esclusiva per la vendita dei Prodotti indicati nella conferma d’Ordine e dei suoi Prodotti in genere.

17.NULLITA’ O INEFFICACIA DELLE CLAUSOLE
17.1 Qualora una clausola delle presenti Condizioni Generali risulti essere nulla o inefficace, l’eventuale nullità o inefficacia non si estenderà alle restanti clausole, che continueranno dunque a rimanere valide ed efficaci.

18.MODIFICHE ALLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI
18.1 Il Venditore si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle presenti Condizioni Generali: il rapporto sarà regolato dal testo delle Condizioni Generali al momento della conclusione dell’Ordine di acquisto.

19.MANCATO ESERCIZIO DI UN DIRITTO
19.1 Il mancato esercizio di un diritto da parte del Venditore non rappresenta alcuna rinuncia ad agire nei confronti dell’Utente o nei confronti di terzi per la violazione di impegni assunti. Il Venditore, pertanto, si riserva di far valere i propri diritti in ogni caso, nei termini concessi.

20. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)
20.1 Il Cliente è invitato a leggere attentamente l'informativa sul trattamento dei dati personali (Informativa Privacy) resa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) nonché della normativa italiana allo stato vigente come comunicata dal Venditore e con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità e secondo le modalità indicate nell’anzidetta informativa. I dati personali, societari e fiscali del Cliente, acquisiti direttamente o indirettamente dal Venditore, saranno raccolti e trattati in forma cartacea, informatica o telematica, esclusivamente al fine di consentire l’esecuzione degli ordini di acquisto. I dati acquisiti dal Venditore saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e successivamente trattati, ovvero
per un periodo non superiore a quello stabilito da obblighi di legge. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura. Per quanto qui non espressamente previsto, si fa rinvio alla suddetta informativa che il Cliente dichiara di avere ricevuto, visionato e inteso.

21. LEGGE APPLICABILE
21.1 Le Condizioni Generali sono regolate esclusivamente dalla legge italiana, dalle norme comunitarie dell’Unione Europea e dalle Convenzioni Internazionali che hanno effetto e sono riconosciute nella Repubblica Italiana.

22.GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE
22.1 Per qualunque controversia inerente all’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni Generali e del rapporto di vendita che ne consegue, l’Autorità Giudiziaria italiana ha giurisdizione esclusiva ed è competente esclusivamente il Foro di Padova, salva la competenza inderogabile ed esclusiva del Tribunale di Venezia, Sezione Specializzata in materia di Impresa, per i casi espressamente previsti dalla normativa applicabile.
22.2 Restano salve eventuali giurisdizioni e competenze esclusive ed inderogabili previste dalla normativa di settore.

23.COMUNICAZIONI
23.1 Qualsiasi comunicazione tra le Parti sarà considerata valida ed efficace se effettuata ai recapiti di seguito indicati:
- per il Venditore: l’indirizzo e-mail info@riels.it ovvero la PEC riels@legalmail.it ovvero l’indirizzo della sede legale;
- per il Cliente: l’indirizzo e-mail da cui proviene l’Ordine, ovvero l’indirizzo della sede legale o l’indirizzo di residenza.
PER PRESA VISIONE ED ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CON ACCETTAZIONE DELLE RELATIVE CLAUSOLE VESSATORIE
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente dichiara di aver letto e compreso le presenti Condizioni Generali, che vengono approvate nella loro interezza e specificatamente per quanto riguarda le seguenti clausole:
11. Ritardo o mancato ritiro;
12. Garanzia;
15. Clausola risolutiva espressa;
21. Legge applicabile;
22. Giurisdizione e Foro competente.