Loading...

Celle di carico

Si distinguono innanzitutto due tipologie di prodotto: le celle di carico e i dinamometri.

Le prime sono progettate per il settore della pesatura, mentre i secondi sono usati per misurare la forza e impiegati prevalentemente in taratura.
In base a questa separazione sono soggetti a diverse normative.

Il funzionamento sia delle celle di carico che dei dinamometri fa capo ad un unico concetto:
la forza applicata sul dispositivo determina tensioni sulla struttura proporzionali alla sollecitazione stessa che vengono trasformate in un segnale elettrico tramite l’uso di estensimetri.

Leggi di seguito le caratteristiche e le differenze che distinguono i vari modelli.