Loading...

Contalitri Riels: Contalitri Digitali per Olio, Vino, Latte e Liquidi in Generale

I contalitri sono misuratori di portata volumetrici che rilevano la portata in base a volumi geometrici generati e conteggiati dal dispositivo di misura.
contalitri volumetrici si compongono di un elemento mobile che può essere un disco, un pistone o una coppia di ingranaggi, che sotto la spinta del liquido mette in movimento un albero di trasmissione il quale trasferisce il movimento dell’elemento mobile all’esterno del corpo dove viene raccolto da un dispositivo di conteggio. 
Questi apparecchi sono utilizzati per le misure fiscali data la loro elevata precisione e sono indicati per liquidi ad alta viscosità come prodotti petroliferi raffinati quali gasolio, benzina, olio combustibile, kerosene, nafta, gpl e solventi.
Uno dei principali svantaggi del misuratore di portata volumetrico è il deterioramento del dispositivo di misura mobile e questo lo rende non adatto all’impiego con liquidi sporchi o abrasivi. 

 

K600-B Contalitri elettronici ad ingranaggi ovali con display. Portata fino a 100 l/min.

Principio di misura ingranaggi ovali
Campo di misura 6÷100 l/min in funzione del modello
Segnale di uscita contatto pulito (reed switch), monocanale nella versione pulser
Attacco al processo da 3/4" - 1" in funzione del modello
Materiali alluminio - resina acetalica
Temperatura max. 60°C  - Pressione max. 70 bar in funzione del modello

K600/3 Contalitri elettronici ad ingranaggi ovali con display. Portata fino a 100 l/min.

Principio di misura ingranaggi ovali
Campo di misura 6÷100 l/min in funzione del modello
Segnale di uscita contatto pulito (reed switch), monocanale nella versione pulser
Attacco al processo da 3/4" - 1" in funzione del modello
Materiali alluminio - resina acetalica
Temperatura max. 60°C  - Pressione max. 70 bar in funzione del modello