Loading...

Misuratori di Portata ad Ultrasuoni

misuratori di portata ad ultrasuoni sfruttano la capacità dei materiali di propagare il suono nei fluidi, in particolare la velocità di propagazione del suono è una caratteristica che dipende dalla massa volumica, dalla pressione e dalla temperatura. I misuratori di portata ad ultrasuoni funzionano con il seguente principio: un impulso elettrico viene applicato ad un trasduttore elettroacustico che lo trasforma in un corrispondente impulso di energia sonica con frequenza tra 0,5e 5 MHz.
L’impulso si propaga nel fluido in esame, con velocità dipendente dalla velocità del fluido stesso, fino al ricevitore dove viene trasformato in segnale elettrico. 
Il misuratore di portata ad ultrasuoni può essere impiegato anche per fluidi sporchi o abrasivi e per tubazioni di diametro elevato, la sua precisione è, però, influenzata dal regime del fluido.